TRIBUNALE DEI MINORI DI NAPOLI = ARMA DI DISTRUZIONE FAMILIARE, LUOGHI DI ANNULLAMENTO DEI PADRI

NON ABBIAMO ALCUNA FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA CHE VIOLA MANIFESTAMENTE IL DIRITTO: tiriamo fuori il conflitto dei genitori dai tribunali civili e minorili che lucrano sui minori: usano motivazioni false ed inesistenti nella realtà fenomenica


LEGALIZZAZIONE DEL SEQUESTRO DEI BAMBINI, SECONDO L’ASSURDO ILLEGALE PRINCIPIO CHE INTERESSE DEL FIGLIO È NEGARGLI IMMOTIVATAMENTE IL PADRE, SEQUESTRANDOGLIELO ED INSEGNANDO A MANCARGLI DI RISPETTO (P.A.S.), NONCHE’ INNESCANDO DOLOSAMENTE IL DISAGIO E L’ODIO IRREPARABILE TRA I COMPONENTI FAMILIARI - BASTA LASCIARE LA MADRE ALIENANTE LIBERA INDISTURBATA DI RECIDERE IL LEGAME PATERNO, RENDENDO PADRE E FIGLI ESTRANEI E FUTURI INCOMUNICATIVI NEMICI.


NON POTENDO INTERVENIRE SUL CSM, DOBBIAMO INTERVENIRE SULLE LEGGI UNA AD UNA PER ELIMINARE QUEI CRITERI DISCREZIONALI EFFETTO DEI VUOTI LEGISLATIVI E DELLE OMISSIONI USATI DALLA DITTATURA, PER CUI LA BILANCIA DIPENDE DA CHI LA TIENE IN MANO, A SECONDA DI COME E' FATTA LA BILANCIA DI QUEL GIUDICE.

La legge DISAPPLICATA impedisce la DIFESA DEI PADRI dall’ALTERAZIONE del SISTEMA GIUDIZIARIO in materia di famiglia, dalle FEMMINE DELINQUENZIALI, dalle MAGISTRATE SESSISTE, dai VECCHI PROTETTORI EX-PADRONI PENTITI, dai BIGOTTI, dai SEMI-MASCHI CORTIGIANI IN DIVISA, dai MILLE INGIUSTI PRIVILEGI DI CUI GODONO INCOSTITUZIONALMENTE le donne.


Paradosso : La vostra richiesta di giustizia si volge agli operatori che assecondano manifestamente i desideri irrazionali della madre, le cui “resistenze culturali” (ndr. tendenze ed opinioni personali non terze) sono favorite da oggettive difficolta`di lettura del testo, profittando della mancanza in alcuni fondamentali passaggi riguardanti la inequivoca prescrittivita`delle norme.

A TAL PUNTO IL CITTADINO SI ACCORGE CHE TUTTE LE TASSE PAGATE IN UNA VITA SONO STATE LETTERALMENTE RUBATE DA UNO STATO IN CUI E’ IMPOSSIBILE IDENTIFICARSI

Solo perchè MASCHI sarete CRIMINALIZZATI, DERUBATI, DISCRIMINATI e DISTRUTTI mediante semplici pretesti istigati proprio dai giudici.

dimenticavo: DIFENDETEVI DALLA DITTATURA GIUDIZIARIA, COMPRATE A DEBITO E FATE SCOMPARIRE LE SOSTANZE, assegneranno alle mogli debiti che non pagherete se non vi danno i figli!


giovedì

TRAFFICO di BAMBINI in ITALIA perfettamente legalizzato dal tribunale Civile e dei Minori in collusione con gli operatori legali satelliti VIDEO.

Modalità e guadagni di quelli che hanno due mani ed una bocca, specie se si chiamano giudici:
> passo 1°: ABLAZIONE DELLA PATRIA POTESTÀ dei due genitori, annullandoli;
> passo 2°: CONFISCA DEI FIGLI MINORI, specie se molto piccoli, motivando con esaltazioni del niente e minimizzazione dei valori familiari;
> passo 3°: potere assoluto sui bambini impotenti e senza genitori, poi AFFIDATI ALLE STRUTTURE DI APPOGGIO ed alle attenzioni dei PREZZOLATI CONSULENTI ED ASSISTENTI, in un business da più di €300,00 AL GIORNO CADAUNO;
> passo 4°: VENDITA DEI MINORI ALLE FAMIGLIE BENESTANTI, previo distacco parentale totale da tutti i familiari, che non possono più vederli nè sanno dove sono andati a vivere né con chi!

LA SOLUZIONE UNICA ED IRRINUNCIABILE PER FERMARE LA BARBARIE E’ DELEGITTIMARE I MAGISTRATI ESALTATI APPLICANDO LA DISCIPLINA GENERALE DEI FUNZIONARI DEL PUBBLICO IMPIEGO, INSIEME ALL’AFFERMAZIONE DELLA LORO PERSONALE RESPONSABILITA’ PENALE NEGLI ABUSI GIUDIZIARI COMMESSI

E si beffano dell'intero popolo italiano imponendoci di credere che tutto questo fascismo sia legittimo, manipolando chiacchiere a senso unico discrezionali!
http://trafficofthechildreninit.splinder.com/tag/abuso+di+posizione+sociale
http://blog.libero.it/albertocaimmi/commenti.php?id=131153&msgid=6784082
http://www.ccdu.org/comunicati/327-aiutiamo-una-bimba-ritornare-dalla-sua-mamma
http://falsovirus.blogspot.com/

Spiacente doverlo dire, ma questa vergogna l’ho verificata personalmente anche io.
E tanto frega niente a nessuno, così impegnati a de-Berlusconizzare l’italietta ereditata dai fessi che sono morti da partigiani e patrioti per sto’ popolo bue.

MEMORIE DI UN PARTIGIANO
Molti di noi si definiscono partigiani della rete. Ma chi erano i partigiani? E cosa pensano dell'attuale situazione di un Italia che hanno costruito con le loro stesse mani? E cosa pensano della Costituzione che hanno visto redigere con i loro occhi?
Intervista a Massimo Rendina, Presidente dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia


LINEE GUIDA DEGLI ABUSI GIUDIZIARI IN DANNO MINORILE:
http://comunicazionecondiviso.blogspot.com/2009/04/pubblichiamo-un-accorato.html

La sconcertante vicenda dei 4 fratellini Veggian di Roma (07 luglio 2009)
Con la presente intendiamo manifestare pacificamente in merito alla sconcertante vicenda dei Fratellini VEGGIAN, sottratti alla loro famiglia ed oggi “ospiti” e sparpagliati presso alcune famiglie affidatarie.
In prima istanza il Tribunale per i Minorenni di Roma, sentenziando la completa inidoneità genitoriale dei genitori e di tutto il rame parentale di riferimento , con un processo che ha avuto momenti di dubbia trasparenza nelle norme e nei procedimenti, ha definitivamente chiuso ogni speranza alla famiglia di riabbracciare i 4 fratellini.
…… A noi genitori, senza più lacrime e con tanto dolore nell'animo, l'estremo tentativo di riparire i termini di questo giudizio, chiedendo alla Corte di Appello minorile di Roma un supplemento di indagine perchè troviamo sconcertante ed inverosimile che tutte le persone che si sono dichiarati favorevoli ad adottare i fratelli Veggian, siano tutti NON IDONEI tranne ovviamente le famiglie affidatarie che la zelante assistente sociale di Castelnuovo di Porto (la stessa implicata per i fatti di Rignano Flaminio) ha scelto per i quattro fratellini, in primis la sorella del Sindaco.
http://www.gesef.org/sconcertante-vicenda-dei-fratellini-veggin

video:

IT : Interview - Lo JUGENDAMT ha rubato i bambini di una coppia italo-polacca (agosto 2009)
CEED-WebTV (Italian) Lo JUGENDAMT ha sottratto i bambini a questa coppia innamorata - i genitori non sono separati - due giorni prima di partire per le vacanze in Italia, perchè riteneva che i genitori volessero rubare i bambini, cioè sottrarli alla giurisdizione tedesca.
I Governi italiano e polacco non posso più chiudere gli occhi di fronte a queste pratiche sistematiche. Devono intervenire immediatamente!


Basiglio,a processo i Servizi Sociali (10 maggio 2009)
Basiglio,a processo i Servizi Sociali,lo psicologo,l'Assistente sociale!....Basiglio non è l'unico caso in Italia.-Serv Sociali e Tribunali rapiscono i figli ai genitori,i genitori si ribellano e le Istituzioni li uccidono x non farli parlare.....10-100-1000 Basiglio...tirateli fuori!..non se ne può più!..Restituiteci i nostri figli!...
Se a Basiglio le S.S. minacciavano i bambini, in tutta Italia le S.S. uccidono i loro genitori.


Figli tolti alla madre dal Tribunale,portati dal padre in Germania -10 5 09 (aveva sequestrato i figli portandoseli addirittura in Italia escludendo per sempre il padre: in Germania sono civili!)
MI FA GIRARE LO STOMACO QUESTA SOLITA AVVOCATESSA COMPLICE E CONSIGLIERA DELLA SOLITA MADRE USURPATRICE DI BAMBINI E VITA ALTRUI: CREDE CHE I TEDESCHI SONO SPORCHI COME I TRIBUNALI ITALIANI, MA GLI E’ ANDATA MALE !
Sono solo addolorato dai bambini, colpevoli di essere figli una madre degenere e furbastra di tale stampo.




Figli sottratti, False accuse, PAS
26.800 secondo una indagine GESEF sono i papà separati maltrattati dalle proprie mogli che hanno subito false accuse strumentali e sono stati allontanati dai figli.
Qual'è la responsabilità dei Tribunali,dei S Sociali e di tutti gli operatori del settore minori che da Strasburgo, più volte sono stati richiamati e condannati per il loro operato?
Qual'è l'enorme danno che viene fatto ai minori dalle responsabilità di Stato?
Come può la Procura di Bergamo dichiarare che nelle separazioni la stragrande maggioranza delle denunce sono false e strumentali e, non pensare che ci sono PRECISE RESPONSABILITA' che esulano dalla conflittualità di coppia volutamente creata ad arte?
Chi vi dà il diritto di uccidere i papà e i loro figli?


Nel nome del padre parte 1 - Maggio 2009
In Ticino, le ultime statistiche parlano di oltre 700 divorzi in un anno. In quasi la metà di casi si tratta di famiglie con figli. In questi casi, di solito la prole viene assegnata alla madre, per il papà sono definiti dei diritti di visita, generalmente durante le vacanze e nei week-end. Ma non sempre le cose vanno per il verso giusto. I divorzi conflittuali sono molto frequenti e la gestione dei figli si trasforma in una guerra. In questa situazione capita che il padre venga messo in un angolo dalla ex moglie. Così per alcuni papà vedere i figli si trasforma in unimpresa impossibile. A volte per allontanare lex marito, la madre non esita ad accusarlo di abusi sessuali sul bambino, poi rivelatisi infondati. Falò ha raccolto le testimonianze di questi padri disperati, perché separati dai figli. Ha ricostruito la loro battaglia legale. Ha interrogato le istituzioni e gli esperti sui rischi per il bambino di una separazione così conflittuale dalla figura paterna.
http://la1.rsi.ch/falo/welcome.cfm?idg=0&ids=0&idc=39793


Nel nome del padre parte 2 - Maggio 2009


Nel nome del padre - parte 3 - Maggio 2009


bambini schiavi ..sig berlusconi mandi i suoi nipotini in comunita al posto mio e della mia sorella
una vera e propia mafia quella dei bambini,e nel bel paese tutto e possibile,una vergogna tutta italiana


contro la criminalita istitutionale..complici gli cittadini...con il loro silenzio vergognoso..
in italia piu di 40000 bambini ridotti in schiavitu....con tanto di decrete e sentenze,torturate e maltrattati e abusati con comodo,altrimente letteralmente venduti ai pedofili o alle famiglie bene...


Angela- Rapita dalla Giustizia - 21 marzo 09
"Rapita dalla Giustizia" , Angela L. ,il suo racconto shock nel suo libro. L'ass. sociale dice ad Angela:-" Io non ho niente da dirti,ho la coscienza a posto,io ho fatto il mio lavoro"... E' peggio...

Alessandra 5 anni,tolta ai genitori - 27 mar 09

Angela rapita dai tribunali - 28 aprile 2009
Angela non è l'unica bambina rapita dai Tribunali In Italia.
Come la mamma di Angela,altri genitori si stanno ogni giorno incatenando davanti ai tribunali.
Restituiteci i nostri figli, restituite tutti i bambini ai loro papà e mamme.
Ho conosciuto centinaia e centinaia di genitori che hanno denunciato tribunali,Giudici e ass sociali.
Sino a quando un genitore agirà da solo,il grave problema dei bambini sottratti non emergerà.-
Una frase dell'Ass sociale su una relazione su di me dice:-" Il papà si è incatenato e scrive su internet "....i Tribunali,non vogliono che gli Italiani sappiano cosa fanno ai nostri figli!


27 marzo 2009.- Alessandra,bimba di 5 anni tolta ai genitori,rinchiusa in una casa famiglia. Alessandra,un altra bimba orfana di genitori vivi. Dice Alessandra:-" mamma,gli altri bimbi quì piangono...


Tribunali,Ass sociali,psicologi pericolosi
Una bimba indotta dai S Sociali, a dichiarare false accuse


L'interesse dei minori- Lecce
Basiglio, Partinico, Lecce....case che lavorano nell'interesse dei minori.
Chiuse a Partitico (Palermo) dai carabinieri 3 case famiglia che, pagate dallo Stato, non favorivano gli affidi dei minori pur pur di mantenere alte le loro entrate economiche.


Francesca, Ass. Sociali, Figli sottratti ai genitori
Il 22 dicembre 2008, a Thiene (VI), i servizi sociali collocano due bambini di 10 e 7 anni in una comunita' protetta, in esecuzione di un decreto del tribunale dei minori che ha stabilito l' allontanamento dei bimbi dalla madre affidataria e da tutta la famiglia allargata........ Dice la mamma:- "Gli Ass. Sociali devono imparare a costruire e non solamente a distruggere e aumentare il conflitto". Restituite Matteo (10) e Carolina (7) alla loro mamma e papà!


Tolta alla famiglia per uno schiaffo
gli tolgono la figlia per uno schiaffo. Valeria fugge dalla comunità e chiede alla mamma "fammi restare quà"


Servizi sociali gli tolgono il figlio perchè povero
tolgono il figlio di 7 anni ad un papà perchè era povero.


Bimba tolta alla famiglia x un sospetto
per un sospetto tolgono la figlia ad una famiglia e la rinchiudono in una comunità


tutta l'Italia si mobilita x far tornare a casa una bimba rapita dai tribunali
Tribunali e S Sociali, AMPLIFICANO i conflitti di coppia. Fatto fuori il papà diventa più semplice togliere i figli anche alla mamma. Questa la chiamano MEDIAZIONE FAMILIARE e interesse dei minori.
Sulla morte fisica e psicologica dei bambini rinchiusi, le case famiglie,guadagnano fior di milioni.


prosperini Vs assistenti sociali (supero persino le mie contrarietà alla lega nord)
prosperini assistenti sociali lega padania idolo nord – dice cose giuste


Minori solo per finanziare gli istituti
E' la storia di una ragazza che è stata chiusa per due anni in un istituto per minori dopo aver avuto un diverbio con la madre e solo per non essere affidata al padre!


Strasbusrgo condanna l'Italia a 80.000 euro per una minore
L'Italia è stata condannata a risarcire con 80.000 euro i genitori di una bambina che era stata data in adozione perché la pretesa pedofilia del padre, arrestato abusi sulla figlia.
L'uomo era stato poi riconosciuto innocente ma la balbina non era mai stata restituita alla famiglia.
Ora l'Italia è stata condannata dalla Corte dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo al risarcimento di 80.000 euro.
La bambina era stata convinta a confessare il falso con la promessa che di rivedere i genitori.
Poi le hanno detto che non la volevano rivedere.
"I Servizi Sociali"?" dice il padre ora "I Servizi Sociali quando portano via un bambino alla famiglia lo fanno come se quello fosse solo un pacco".


padri separati nuovi poveri vivono per strada.wmv
Emblematica la situazione di A.M., uno degli intervistati dall'intelligente e brava giornalista di TG2 - Costume e Società.
Non solo, come padre separato, A.M. ha detrazioni dallo stipendio che gli portano a zero - in alcuni mesi anche in negativo - la busta paga: ma la figlia - dice il giudice - non ha diritto a che il padre ridistribuisca le proprie entrate economiche anche a suo favore. Cioè: quello che spetta al figlio del matrimonio non si tocca. Lo ha detto il giudice. Non c'è diritto alla paternità? La nuova nata non ha diritto all'affido? Siamo ancora in linea con la Costituzione? A quanto sembra da questi dispositivi giudiziari, i figli delle nuove unioni non hanno gli stessi diritti di quelli della prima unione e del matrimonio. Non hanno diritto a che un padre ridistribuisca anche a loro le sue entrate. E il padre non aveva diritto ad averli se non lasciandoli in piena povertà. E' legittimo? Domande che ognuno ormai deve porsi. Ottimo il servizio del TG2. Intelligenti e preparati i partner intervistati: con una nuova compagna di uno di loro che, finalmente, fa sperare...


2° parte G. Ceccarelli / Remiddi a tg210 minuti
seconda parte di un interessante confronto sui problemi dei separati fra il presidente di figli negati e la signora remidi


RAINEWS24: Figli Negati - Intervista a Giorgio Ceccarelli
Nel corso dell'approfondimento "ALTRE VOCI - Diritti Negati" la giornalista e conduttrice Luce Tommasi realizza uno splendido approfondimento sui padri separati, intervistando Giorgio Ceccarelli presidente dell'associazione figli negati (www.figlinegati.it)


il falso affido condiviso
http://paternita.info , carta etica e petizione per la bigenitorialità: http://progettoetico.blogspot.com/ , versione migliore qualità (scaricabile): http://paternita.info/downloads/falso-condiviso.wmv
http://paternita.info , carta etica e petizione per la bigenitorialità:http://progettoetico.blogspot.com/ , versione migliore qualità (scaricabile): http://paternita.info/downloads/falso-condiviso.wmv


Figli Liberi


Nonna scappa con i nipotini x salvarli dai Servizi Sociali
Una nonna fugge con i nipotini x strapparli ai S Sociali e a una casa famiglia dove vogliono rinchiuderli.
Migliaia sono i casi in Italia.- Quando ci decideremo a fare una seria battaglia e mettere sotto processo
Tribunali e S Sociali che utilizzano la conflittualità di coppia x uccidere i bambini?
Sicuramente i coniugi che si separano sbagliano in tante cose ma i tribunali uccidono i bambini e AMPLIFICANO la conflittualità.


Basiglio,un clamoroso errore dice il Tribunale dei Minori
Basiglio, un clamoroso errore,dice il Tribunale dei Minori.
In Italia i grandi problemi quando scoppiano, diventano EMERGENZA.
Non può definirsi " clamoroso errore " quello che succede a tanti bambini rinchiusi nelle comunità e strappati a mamme e papà, ai nonni,agli zii,agli amichetti...alla loro casa.


Claudia voleva solo andare dal suo papà
Lecce: Minori solo per finanziare gli istituti.
Claudia voleva solo andare a vivere dal suo papà ma i Tribunali pur di accaparrarsi i soldi dallo Stato,la chiudono in una comunità....nel suo interesse!


Rivoglio i miei bimbi Madre Rumena contro USL
Tribunali e S Sociali sotto accusa


Famiglie a rischio - Bambini, Affidi e Tribunali
I Bambini sono il nostro futuro: Proteggiamoli!
Associazione www.iosòcarmela.net


Ricordiamo CARMELA...Violenza Sessuale sui Minori


Piccoli Desaparecidos
Famiglia Italiana a rischio: Affido Bambino e Adolescente. Servizi Sociali e Case Famiglia.


OLTRE 3.000 BAMBINI “RAPITI” ALLA FAMIGLIA DA GIUDICI E PSICOLOGI (solo in piemonte)
http://torino.cronacaqui.it/news-oltre-3000-bambini-rapiti-alla-famiglia-da-giudici-e-psicologi--_21228.html
«Sua figlia ha disturbi dell’attenzione in classe e crediamo che il motivo sia legato alla sua impossibilità di seguirla appieno o alla sua “inidoneità genitoriale”». In parole poverissime, il bambino è lasciato allo sbando e il papà o la mamma non sono genitori come dovrebbero. A qualunque genitore, se in buona fede, un discorso di questo tipo farebbe gelare il sangue. Eppure capita pure questo a padri e a madri che vedono sottrarsi i figli senza un oggettivo motivo, diverso da maltrattamenti, abusi sessuali, condizioni economiche precarie, abbandono…

clicca in basso HOME PAGE e leggi altri articoli su FIGLI NEGATI e discriminazione maschile

1 commento:

  1. giustizia giovanile - è una disgrazia che rovina famiglie. usa di nascosto obbligano a metterla in ogni stato contro volontà della gente. insegnano i bambini già da piccoli a non rispettare i propri genitori, far le spie per magari che la mamma non dà i dolci prima del pranzo o che non permettono ai piccoli di guardare dei siti con dei contenuti "particolari" e così via. dunque, per i servizi sociali diventa subito un buon motivo di rubare il piccolo dalla famiglia e affidare magari alle famiglie affidatarie davvero pericolose ma che pagano a "qualcuno"(!!!) oppure nei centri richiusi dove i bimbi diventano davvero degli schiavi. giustizia giovanile è fuori delle competenze di stato, possono fare di tutto e di più, purtroppo. in quei stati dove la devono solo mettere in vigore e dove cercano di fare le "regioni di prova" nascono subito un casino delle ecquivoche agenzie straniere per adozioni!

    RispondiElimina

commenti :

Canale giosinoi su YouTube

Loading...

L’INCHIESTA SUL SINDACATO - L'ALTRA CASTA di Stefano Livadiotti (Libro)

L’INCHIESTA SUL SINDACATO - L'ALTRA CASTA di Stefano Livadiotti (Libro)
Privilegi, carriere misfatti e fatturati da multinazionale

Magistrati l'Ultracasta

Magistrati l'Ultracasta
Mazzette, errori e molestie: i magistrati non pagano mai - libro di Stefano Livadiotti

Così mi sento donna: aggressiva

Così mi sento donna: aggressiva
Così le abbiamo volute, e così ce le siamo ritrovate.

CHIESA e MATRIMONI TRUFFA

CHIESA e MATRIMONI TRUFFA
Vaticano beffardo complice uso immorale del sacramento. Non annulla nozze e recita buonismo a favore donne ladre

Anti-Italiani vs Anti-Americani:

Anti-Italiani vs Anti-Americani:
innocenti pedine del gioco di potere

Sequestri di stato sui minori

Sequestri di stato sui minori
Negli ordinamenti democratici l’interpretazione è usata per modificare leggi fino annullamento dettato costituzionale.Si traduce in POTERE DEI SINGOLI

abu_ghraib_iraq_torture

abu_ghraib_iraq_torture
DOLCEZZA femminile e bontà interiore da certificare in tribunale

Abu Ghraib: donne libere dall'educazione

LADRE NASCOSTE DENTRO SQUISITE FIDANZATE.

LADRE NASCOSTE DENTRO SQUISITE FIDANZATE.
Padre, basta la calunnia femminile che diventi inidoneo e pericoloso, e non meriti i figli secondo legge

Madri assassine

Madri assassine
MAGISTRATURA PROMUOVE CRIMINI DONNE: esprimono sistema Italia marcio alle fondamenta, laddove nemmeno la Costituzione manipolabile basta a difenderci

Papà c'era

Papà c'era
Ma dopo, ci penseranno i magistrati a rimborsare le opportunità e l felicità persa dai minori?

DDl Garfagna prostitute al Parlamento

Mussolini ed Hitler

Mussolini ed Hitler
Mussolini ed Hitler: quando la bestia è al potere

Il FASCISMO NON PASSERA'

Il FASCISMO NON PASSERA'
Oggi il fascismo è già al governo con nome diverso

Giù le mani da internet

Giù le mani da internet
La rete è libertà e non va limitata

ORFANI DI STATO

ORFANI DI STATO
OPPORTUNITÀ NEGATE AI FIGLI DEI SEPARATI a prescindere, quale danno generale di un conflitto alimentato dallo stato

Bordello legale Berlinese

Bordello legale Berlinese
Al tg la Carfagna – ex show-girl - ( Decreto Legge contro la prostituzione settembre 2008) rispondeva a un giornalista dicendo: “Come donna trovo che non sia giusto che una donna debba vendere il proprio corpo perchè costretta” ….e se lo vende perchè vuol fare carriera nello spettacolo?…e se lo vende per diventare ministra come nel governo attuale?

Quarto stato

Quarto stato
L’avanzarsi animato di un gruppo di lavoratori verso la sorgente luminosa simboleggiante nella mia mente tutta la grande famiglia dei figli del lavoro”. - Giuseppe Pellizza da Volpedo

Intercettazioni

Intercettazioni
Il pretesto sempre lo stesso: la sicurezza a scapito della privacy

donna decapita uomo

donna decapita uomo
Violenza femminile diversa da quella maschile, ma molto più grave.

visite giornaliere e codici aggiunti

Coraggio, non siamo in Iran !

Ho notato che v’è ritrosia nel commentare ed identificarsi partecipando a questo blog, nell’erronea convinzione che lo stesso sia un contenitore di presunti illeciti penalmente rilevanti. Ebbene, ciò non è in quanto tutto rientra nel dettato Costituzionale in materia di libera e democratica espressione del proprio pensiero, non fa nomi e non contiene ingiurie diffamazioni o calunnie.
Contiene solo verità che chiunque può verificare di persona.

Aforismi personali e non

- Gli uomini rincorrono il denaro per avere le donne; le donne rincorrono gli uomini per avere il denaro. (giosinoi)

- Molti fanno mercato delle illusioni e dei falsi miracoli, così ingannando le stupide moltitudini (Leonardo da Vinci)

- Non mi sono mai sentito tanto
inefficace come quando mi è necessitato azionare la carta Costituzionale: dai giudici a tutti gli operatori del sistema legale, tutti si affannavano ad eludere la legge, pavoneggiandosi nel dimostrare di esserne al di sopra e capacissimi di eluderla. Sono sempre loro, fomentano odio, razzismo, discriminazione, separazione, vogliono ridurre le famiglie ad un mucchio di gatti randagi da internare in recinti appositi, per poi gestirle con la paura del potere (giosinoi)

- Anche una pulce incazzata può provocare una infezione nel dinosauro (giosinoi)

- Il ladro ti dice "o la borsa o la vita"; la moglie ti prende sia l'una che l'altra! (Enzo Iacchetti)

- Teorema dei cinesi : se tanti fanno poco, l'effetto è grande.

- L'ignoranza è mancanza di informazioni. Senza informazioni il cervello è solo un meccanismo chimico che trita l'acqua e brucia zucchero senza mai capire perchè (giosinoi)

- Il prodotto letterario di un piccolo tecnico è arte. E sortisce effetti moltiplicativi contro l'ignoranza molto più del mero confronto tra impreparati, che non migliorano oltre il limite del loro stesso sapere (giosinoi)

- Noi conosciamo la verità non soltanto con la ragione, ma anche con il cuore. (Blaise Pascal). Ai giudici la verità non frega niente, è un lavoro inutile, basta la non-verità processuale (giosinoi)

- Le esperienze dei capri espiatori non devono rimanere dentro di sé e perdersi nel tempo, come vuole il sistema che lucra dei propri impuniti errori. Vanno altresì affidate all’informazione per tutti, mediante il canale non politicizzato né omologato, non controllabile dalla dittatura, inestinguibile ed in soffocabile, come un grido perenne che scolpisca la memoria dei giusti. (giosinoi)

Per le persone poco sofisticate, la giustizia più che essere capita ha bisogno di essere sentita, come l’intelligenza dell’ignorante in materia sa fare ascoltando l’eco che i fatti e le moltitudini da prima si portano dietro (giosinoi)